radicali lecco liberali liberisti libertari
Soggetto aderente a Radicali Italiani
 
LOGIN
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!
CERCA NEL SITO
DOSSIER
TESTAMENTO BIOLOGICO

Immagine Agenda Coscioni

SCARICA QUI IL MODELLO DI TESTAMENTO BIOLOGICO E LA LETTERA DA CONSEGNARE AL TUO SINDACO!

Home / Dossier / CANILE DI LECCO / Il caso

Il caso

Buonasera Sigra Michela Brambilla,
 

scrivo a lei in quanto Presidente della Leida che attualmente gestisce il canile di Lecco.
Francamente non condivido come gestisce il canile e i 280 cani presenti, ma questa è un'altra storia.....

Il giorno 30/01/08 mi sono recata presso il canile per adottare un cane anziano e ammalato. Mi ha accompagnata Arianna molto gentile e disponibile, e ho deciso di prendere Nina un'anziana di 13 anni da 5 in canile, sorda, con la mandibola spaccata, un 'occhio visibilmente malato e con problemi di cuore e reni oltre che con tumore alla mammella operato anni fa. Stava tutta rannicchiata in un SOTTOSCALA gelido come la morte.

Bene, oggi 05/02/2008 alle ore 17,30 è venuta a casa mia per il controllo pre affido la sig.ra Mariarosa e indovini un po? Il cane non me lo affida per i seguenti motivi:

1 - Il cane è anziano e ammalato (ALLORA LASCIAMOLO MORIRE NEL FREDDO DI UN CANILE PIUTTOSTO CHE NEL CALORE DI UNA FAMIGLIA)
2 - La mia casa è piccola 60 MQ + 60 MQ di giardino (MEGLIO DEL SOTTOSCALA DOVE VIVE ORA)
3 - - Potrei prendere altri cani + conciati di Nina da altri canili.(MA IO SONO UNA CONTRIBUENTE DEL CANILE DI LECCO E VORREI AIUTARE UN CANE DEL MIO CANILE)
4-- Ho già due cani (TENUTI BENE E L'HA PURE VISTO)
5-  Potrei non fare la terapia al cane....(E CHI MI DICE CHE VOI LE FATE??? MA STIAMO SCHERZANDO?)

SONO INDIGNATA E SCHIFATA DAL FATTO CHE L'AFFIDAMENTO DEI 280 CANI è NELLE MANI DI UNA SOLA PERSONA CHE A SUA DISCREZIONE DECIDE PER IL LORO FUTURO.

Lei Signora Brambilla preferirebbe morire sola in un sottoscala o in una  casa calda accudita con amore e continua dedizione? A questa domanda la signora Mariarosa non ha risposto.....chissà perchè.

Mi permetto un consiglio: affidi il compito dei controlli a persone giovani, con una visuale del mondo diciamo un po' piu' nuova....

Inoltro per conoscenza la presente mail a tutte le associazioni e persone con cui collaboro nel mio impegno animalista oltre che ai comuni convenzionati con il canile di Lecco.

Attendo una sua risposta in merito  o meglio ancora un incontro con Lei nella speranza che per Nina  e altri anziani del canile si possano aprire le porte di tante famiglie.

Cordiali saluti.

Sabrina Pizzagalli


Vedere inoltre
Raccomanda la pagina ad un amico! Prepara la stampa
Cookie

Questo sito utilizza solo cookie  "tecnici"; in poche parole, non spia gli utenti. L'informativa completa è qui


IN EVIDENZA
Nessun evento

AGENDA
Mese PrecedenteAgo 2017Mese Successivo
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31
Oggi

sito basato su xoops e realizzato da domenico saggese